Calcio femminile

Mercoledì, 26 Settembre 2018 19:00

Avanti fate largo allo sport femminile: prima in C per le rossoblù

Atletico San Lorenzo vs Virtus Fenice 1-4

Foto di Metal Foto

 

c5 1819 1a 02Dopo la trionfale cavalcata della passata stagione, conclusasi con la vittoria della Coppa Provincia di Roma e la conseguente promozione in serie C, è tempo di esordio casalingo per le rossoblù di mister Scoffone. Le gialloverdi della Virtus Fenice sono le prima avversarie di una lunga annata, che prevede ben 26 giornate di campionato e la disputa infrasettimanale degli incontri di Coppa Lazio.
In una cornice di gran tifo, accompagnato inizialmente dalle note di Emilio Stella, graditissimo ospite d’eccezione, le rossoblù scendono in campo con alcune delle protagoniste della passata stagione: Mauri in porta, Bernacchia, Strambini, Casalati e Bozzetto. Ceccarini schiera invece il quintetto base delle ospiti con Finocchi tra i pali, Sebastiani, Sias, Cinti e Mascoli.

La gara si mette subito in salita per le atletiche, che subiscono l’esperienza e le grandi doti tecniche delle avversarie, abili a provare a chiudere subito la partita: Mascoli al 5’, con un classico movimento da pivot d’area, e Sias al 7’, dopo un’azione sulla fascia destra, trafiggono Mauri e portano il risultato sul 2-0. L’Atletico risponde con grinta ad entusiasmo e, riassorbito il colpo, sposta il baricentro di gioco verso l’area avversaria. All’11’ un fallo sulla neoentrata Albanese porta l’arbitro a fischiare una punizione della cui battuta si incarica capitan Strambini: una botta sicura della numero 4 rossoblù termina alle spalle della portiera avversaria, regalando all’Atletico la prima rete nella nuova categoria e nuova linfa al tifo che incessantemente supporta le rossoblù. Il primo tempo prosegue all’insegna dell’equilibrio e di una buona prova difensiva della squadra di casa, che fa guardia sicura sulle incursioni avversarie, vede l’esordio delle nuove arrivate Ciucci e Bernardo, e si conclude sull’1-2 per le gialloverdi.

c5 1819 1a 03Alla ripresa la Virtus Fenice torna a spingere sull’acceleratore e trova al 3’ la rete dell’1-3 con una nuova marcatura di Mascoli, già vice-capocannoniera dell’ultimo campionato di C. L’Atletico non demorde e torna ad offendere con trame offensive guidate dapprima da Nita e Ciucci e successivamente con combinazioni che vedono protagoniste Albanese, Strambini e Casalati, che a metà tempo arriva vicinissima ad accorciare le adistanze. Le sanlorenzine continuano a difendere con ordine, ma una bella conclusione di Sias al 59’, complice una sfortunata deviazione di Strambini, riesce comunque ad arrotondare il risultato sull’1-4 finale per le ospiti.

c5 1819 1a 04L’Atletico San Lorenzo esce a testa alta dal primo confronto nella serie superiore, e sabato prossimo sarà chiamato alla prima trasferta del campionato a Tor di Quinto contro il Villa Aurelia, corsaro per 1-4 a Vetralla nella prima di campionato.

Associazione Sportiva Dilettantistica Atletico San Lorenzo
Codice fiscale: 97762340582 - Codice Registro Coni: 232830 - 215015
Cookie Policy - Privacy PolicyServizi Web Marketing